La Fontana del Moro di Piazza Navona [Foto da Wikipedia]
in foto: La Fontana del Moro di Piazza Navona [Foto da Wikipedia]

Si tuffa nella Fontana del Moro a Piazza Navona e ruba le monete al suo interno. Ma il suo "colpo" non è riuscito e poco dopo anzi per lui si è messa male: gli agenti della Polizia Locale, che sono passati in quei momenti sul posto, lo hanno infatti colto sul fatto, bloccandolo e denunciandolo. Protagonista di questo tentativo di furto malriuscito è un cittadino olandese di 36 anni, che è stato successivamente denunciato e multato di 550 euro e raggiunto da un ordine di allontanamento, così come previsto dal nuovo regolamento di Polizia Urbana in vigore nella Capitale.

L'episodio è accaduto attorno alle 5 del mattino di sabato scorso: gli agenti di Polizia Locale del I Gruppo "Ex Trevi" erano in zona per i consueti controlli e pattugliamenti, quando arrivati all'altezza di Piazza Navona hanno visto che nella Fontana del Moro (una delle tre fontane che si trovano in quella che è una delle più famose piazze di Roma, e che un tempo fu l'arena dello Stadio di Domiziano, il Circus Agonalis costruito in epoca romana) si trovava un uomo, intento ad arraffare quante più monete possibile dal fondo della fontana. Alla vista dei militari, lo stesso cittadino olandese, ha poi provato a nascondere velocemente le monetine appena raccolte, ma il gesto non è passato inosservato ai poliziotti, che lo hanno raggiunto e fermato. Al termine dei controlli di rito, per il cittadino olandese è scattata la denuncia a piede libero, nonché la suddetta multa di 550 euro ed un ordine di allontanamento.