Immagine dalla pagina Facebook della Questura di Roma
in foto: Immagine dalla pagina Facebook della Questura di Roma

Ha rubato un cane e ha chiesto alla padrona un riscatto di cento euro per riaverlo indietro. "Dammi i soldi che ti ho chiesto o non rivedrai più il tuo adorato amico a quattro zampe" le ha detto minacciandola. Ad intervenire in aiuto alla padrona disperata e al suo pelosetto gli agenti della Polizia di Stato, che hanno arrestato una donna per estorsione. I fatti risalgono al 9 gennaio scorso, quando la donna, vittima della vicenda ha perso il suo cane. Autrice del rapimento M.P., una quarantasettenne italiana, già nota alle forze dell'ordine.

                                                                                                                      

Rapisce un cane e chiede il riscatto alla padrona

Dopo aver perso il suo cane senza riuscirsi a spiegare come, la donna ha trascorso tre giorni in preda all'ansia, tappezzando il quartiere con manifesti che riportavano foto e numero di telefono, con la speranza che, qualora fosse scappato in strada, qualcuno ritrovandolo la contattasse. Ma la telefonata che ha ricevuto è stata tutt'altro che un sospiro di sollievo: dall'altra parte della linea una voce femminile l'avvertiva che avrebbe dovuto darle del denaro, altrimenti avrebbe venduto il cane ad altre persone e non sarebbe mai più tornato a casa. Chiesta la cifra, la quarantasettenne ha fissato un appuntamento, dove sarebbe avvenuto lo scambio.

Ladra di cani arrestata per estorsione

La padrona del cane, rendendosi conto di essere vittima di un'estorsione, ha immediatamente contattato la Polizia di Stato, raccontando l'accaduto. All'incontro fissato per le 21 un fast food in via di Tor Bella Monaca si sono presentati anche gli agenti del Commissariato Casilino che, una volta avvenuto lo scambio, sono intervenuti prontamente, bloccando la donna. La quarantasettenne è stata accompagnata presso gli uffici del commissariato per gli accertamenti necessari e al termine delle indagini è stata arrestata per estorsione.