Immagine di repertorio (Fonte la Presse)
in foto: Immagine di repertorio (Fonte la Presse)

A Roma, in via Pomezia, quartiere Appio Latino nei pressi di piazza Re di Roma, una ragazza di 16 anni è caduta dal sesto piano di un palazzo. Stando a quanto si apprende, è stata soccorsa dagli operatori sanitari del 118 e trasportata d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia di Stato e gli uomini della polizia locale di Roma Capitale, che stanno cercando di ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Via Pomezia è stata chiusa per effettuare gli accertamenti. Il fatto è avvenuto nella serata di oggi, 11 febbraio.

In casa c'era anche un'amica 19enne

Secondo quanto riferisce l'agenzia Nova, la giovane è caduta da un appartamento di via Pomezia a Roma in cui viveva, in affitto, un'amica 19enne che frequenta l'università. Erano da poco tornate a casa, la 17enne è andata in camera da letto e ha chiuso la porta. L'amica, secondo le prime ricostruzioni, si sarebbe accorta di quanto accaduto solo dopo aver visto i lampeggianti delle volanti e le sirene delle ambulanze. Si sarebbe affacciata alla finestra e avrebbe visto l'amica. La ragazza è stata interrogata dalla polizia.