138 CONDIVISIONI
29 Settembre 2019
11:39

Roma, minaccia di morte un passante e lo butta a terra per rapinarlo: notte di paura al Corviale

Tentata rapina in zona Corviale a Roma. In piena notte un 35enne romano ha aggredito un passante, minacciandolo di morte e cercando di strappargli un borsello che portava a tracolla. Una pattuglia dei carabinieri, di passaggio da largo Reduzzi, ha notato il passante a terra mentre cercava di difendersi dal rapinatore: alla vista dei militari in divisa il 35enne ha aggredito anche loro, ma è stato arrestato.
A cura di Francesco Loiacono
138 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Notte di paura in zona Corviale, a Roma. Un uomo di 35 anni, cittadino romano, ha aggredito un passante cercando di rapinarlo del borsello che portava a tracolla: fortunatamente è stato arrestato dai carabinieri prima che la tentata rapina si potesse consumare. L'episodio si è verificato in largo Cesare Reduzzi: in piena notte il 35enne si è avvicinato al passante e ha iniziato a minacciarlo di morte, intimandogli di consegnargli lo smartphone che l'uomo stava utilizzando. Il passante, un uomo di 33 anni anch'egli cittadino romano, si è rifiutato: a quel punto il 35enne lo ha aggredito spingendolo per terra e ha cercato di strappargli la borsa a tracolla.

Il rapinatore ha aggredito anche i carabinieri: è stato arrestato

Tra i due è iniziata una violenta colluttazione durata alcuni minuti. In quegli istanti da largo Reduzzi passava una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Roma Eur: i militari dell'Arma hanno sentito le urla del 33enne e si sono trovati di fronte la scena del passante che, da terra, cercava di resistere al rapinatore. Quando il malvivente ha visto le divise, anziché tentare la fuga o arrendersi si è scagliato anche contro i carabinieri, aggredendoli con spintoni e calci. Nel giro di pochi attimi è stato bloccato e poi ammanettato. Il 35enne è stato quindi accompagnato in caserma, dove dopo gli accertamenti per lui è scattato l'arresto con le accuse di tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale. Adesso l'uomo, risultato essere disoccupato e con precedenti, attende di essere processato per direttissima. Il passante se l'è cavata con un grande spavento, ma fortunatamente non ha riportato traumi nella colluttazione.

138 CONDIVISIONI
Minacce di morte ad Eleonora Daniele sui social: la polizia postale rintraccia l'hater
Minacce di morte ad Eleonora Daniele sui social: la polizia postale rintraccia l'hater
Notte dei Musei 2022 a Roma: il programma degli eventi e le mostre aperte a 1 euro
Notte dei Musei 2022 a Roma: il programma degli eventi e le mostre aperte a 1 euro
I tifosi del Leicester devastano bus Atac dopo la partita con la Roma: vetri rotti e birre a terra
I tifosi del Leicester devastano bus Atac dopo la partita con la Roma: vetri rotti e birre a terra
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni