Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Roma, Metro B interrotta tra Castro Pretorio e Eur Magliana per intervento di soccorso a persona – attivo servizio navetta bus MB. Tra Piramide, San Paolo ed Eur Magliana utilizzabile anche la ferrovia Roma-Lido. Stando a quanto si apprende, un uomo è morto investito da un treno. L'uomo si è lanciato sotto un convoglio in arrivo alla stazione della metro Garbatella e diretto verso Rebibbia alle 16,27 di oggi, 28 ottobre. Sul posto i poliziotti stanno cercando di ascoltare i testimoni per ricostruire l'accaduto nei minimi dettagli.

Aggiornamento ore 17.30: "La chiusura della Metro B è stata estesa alla tratta Castro Pretorio – Laurentina. L'annuncio di Atac su Twitter: "metro B/AGGIORNAMENTO – chiusura metro B estesa alla tratta Castro Pretorio<->Laurentina (rilievi forze dell'ordine stazione Garbatella dopo soccorso a persona sui binari e soccorso a viaggiatore a bordo treno stazione Laurentina)".

Anziano si lancia sui binari: travolto da un treno in arrivo

La vittima, riferiscono i pompieri, sarebbe un anziano. Sul posto  sono intervenute due squadre dei Vigili del fuoco del comando di Roma con il supporto del carro sollevamento. Ancora non è stata diffusa l'identità dell'uomo ma, secondo le ultime informazioni si tratterebbe di un 62enne romano in cura al centro di salute mentale di Tor Marancia. L'altro ieri il padre, 91 anni, aveva presentato l'ennesima denuncia di scomparsa (l'uomo non era nuovo ad episodi simili).