La foto postata dall'account Twitter ‘Il treno Roma-Lido' testimonia ancora una volta i gravi disagi per i pendolari che ogni giorno viaggiano sulla ferrovia urbana Roma-Lido, che collega la città con Ostia e il litorale. I vagoni roventi fermi sotto il sole, strapieni di viaggiatori che sono riusciti a salire dopo un'ora di attesa. Così, per evitare mancamenti e portare un po' di sollievo ai cittadini costretti a sopportare stretti uno all'altro temperature torride, il personale di sicurezza della stazione ha distribuito alcune bottigliette d'acqua. Solo ieri il sindaco Ignazio Marino in visita ad Ostia per inaugurare un asilo nido, aveva risposto al comitato dei pendolari. Per il sindaco la situazione "è uno schifo" e ha promesso ai cittadini che entro 15 giorni avrà risposte certe da dare ai pendolari che ogni giorno affrontano una vera e proprio odissea.

A causa di un guasto, l'ennesimo sulla linea, i passeggeri sono stati costretti a imbarcarsi, dopo un'attesa anche di un'ora del treno, su una navetta sostitutiva che fa la spola tra la stazione di Magliana e quella di Osti Antica. I passeggeri continua a denunciare caos e vagoni stracolmi, a causa proprio della scarsa frequenza del passaggio dei mezzi. Disagi oggi anche per i passeggeri della metropolitana, sia della linea A che della linea B, sempre per colpa dei forti ritardi.