Mattoni sulle auto in via Leone XIII, nei pressi di Villa Dora Pamphlj, dove una macchina in corsa è stata centrata in pieno. A piovere dal ponte blocchetti di pietra, che hanno colpito il cofano di una vettura. L'episodio è accaduto nella tarda mattinata di oggi, martedì 23 luglio. Paura in strada tra gli automobilisti in transito. Secondo le informazioni apprese, fortunatamente il conducente alla guida dell'auto presa di mira è rimasto illeso, tuttavia lo spavento per il botto è stato grande. L'automobilista si trovava al volante, quando improvvisamente, il blocchetto è finito sulla parte anteriore del veicolo. Il conducente, nonostante la paura, è riuscito a frenare e a fermarsi senza provocare incidenti stradali. Poi è sceso dalla macchina per capire cosa fosse successo e per constatare il danno subito. A raggiungerlo alcuni passanti, che hanno fermato la propria auto, creando una coda. Traffico su via Leone XIII fino all'arrivo delle forze dell'ordine.

Lancio di massi su auto: è caccia all'uomo

Ricevuta la segnalazione, sul posto sono intervenuti i carabinieri di Monteverde Nuovo, che hanno raccolto le in formazioni su quanto accaduto, ascoltando l'automobilisti e i presenti. Il conducente del veicolo rimasto coinvolto nel lancio di sassi ha raccontato ai militari di aver visto qualcuno sopra il cavalcavia che si è dileguato poco dopo. Ora i carabinieri indagano sulla vicenda, per tentare di risalire al responsabile. Nel rintracciare l'autore del gesto potrebbero essere d'aiuto eventuali telecamere di videosorveglianza poste in zona, che potrebbero aver immortalato la scena.