Ci è voluto l'intervento della Polizia di Stato per porre fine all'occupazione del Liceo Virgilio di Roma, l'istituto scolastico di via Giulia, nel cuore della Capitale, occupato dagli studenti ormai da quasi una settimana. Come hanno documentato sulla loro pagina Facebook i ragazzi del Collettivo Autorganizzato Virgilio, questa mattina gli agenti di polizia sono arrivati nell'istituto scolastico e hanno sgomberato, per ora sembra senza particolari intoppi, il liceo capitolino.

Soltanto nella giornata di ieri, genitori degli alunni e corpo docente avevano lanciato un appello affinché gli studenti – pare che la maggior parte fosse contraria all'occupazione – liberassero il liceo. Genitori e docenti hanno fatto circolare una specie di lettera, nelle chat interne all'istituto su Whatsapp, nelle quali hanno rivolto un appello ai ragazzi impegnati nell'occupazione. La lettera, infatti, elencava tutta una serie di problematiche che il prolungarsi dell'occupazione avrebbe comportato alla scuola, alle attività già programmate per l'anno scolastico e perfino alla struttura amministrativa dell'istituto.