L’acqua bianca che usciva ieri dal rubinetto del parlamentare del Pd Filippo Sensi
in foto: L’acqua bianca che usciva ieri dal rubinetto del parlamentare del Pd Filippo Sensi

"L'acqua del rubinetto a casa mia, Virginia ti penso, ma tantissimo, conto i giorni, i minuti, i secondi". Il deputato del Partito democratico Filippo Sensi, @nomfup su Twitter, giornalista, ex portavoce di Matteo Renzi e Paolo Gentiloni, ha postato due fotografie dell'acqua che usciva ieri sera dal rubinetto di casa (che si trova a Roma nord): non era limpida, ma completamente bianca. Il parlamentare del Pd si è rivolto nella didascalia del post alla sindaca Virginia Raggi, il cui mandato scadrà fra un anno. "La pressione, dicono tutti. Sarà. Ma ieri sera al telefono l’addetto: “Nun la beva, per carità”", ha scritto ancora Nomfup. Qualche utente ha ironizzato: "Dai vostri rubinetti esce orzata, non siete contenti?", "E' limonata", "Latte di mandorla?".

Fenomeno forse legato ai lavori di ieri sulla rete idrica

Non è certo che l'episodio sia collegato, ma ieri erano previsti lavori sulla rete idrica di Roma a cura di Acea per "indifferibili lavori di manutenzione straordinaria su un importante condotta". Tra l'altro molti dei quartieri interessati si trovavano proprio a Roma nord e quindi è possibile che il fenomeno sia dovuto a questa interruzione del flusso idrico e a un cambiamento momentaneo della pressione dell'acqua. Queste erano le zone interessate: Grotta Rossa Est (Saxa Rubra), Grotta Rossa Ovest (via Flaminia Nuova), Labaro, Settebagni, Colle Salario, Porte di Roma, Cinquina, Bufalotta, Bufalotta Casal Boccone Tor San Giovanni, Sant'Alessandro Casal Monastero, San Basilio, Torraccia, Tor Cervara, Casal de Pazzi, Rebibbia, Talenti, Monte Sacro Alto, Monte Sacro, Sacco Pastore, Conca d'Oro, Prati Fiscali, Prato della Signora, Tufello, Val Melaina, via Salaria (direzione Grande Raccordo Anulare), dall'aeroporto dell'Urbe a Castel Giubileo, Serpentara e Fidene.