Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Ha urtato con un camion un bus Atac ferendo l'autista e si è dato alla fuga, senza prestare soccorso, ma è stato fermato e denunciato dagli agenti della polizia locale di Roma Capitale. Il sinistro risale a sabato scorso 26 ottobre ed è avvenuto in via di Torrevecchia, nella periferia di Roma. A rimanere ferito nell'incidente un conducente Atac alla guida di una vettura della linea 546, che presta servizio tra la stazione Ipogei degli Ottavi e il capolinea Tenuta Acquafredda. Secondo le informazioni apprese a urtare il mezzo adibito al servizio di trasporto pubblico è stato un 31enne di nazionalità peruviana al volante di un camion, che lo ha centrato frontalmente.

Il camionista è scappato

Subito dopo lo scontro, il conducente del veicolo è uscito dall'abitacolo lasciando le chiavi inserite ed è scappato a piedi, senza accertarsi delle condizioni di salute dell'autista. A dare l'allarme i passanti, che hanno chiesto l'intervento di un'ambulanza. Sul posto, ricevuta la segnalazione, è intervenuto il personale sanitario del 118 che ha soccorso il dipendente Atac e lo ha trasportato in ospedale, dove ha ricevuto le cure necessarie al caso.

Camionista denunciato per omissione di soccorso

Presenti per i rilievi di rito gli agenti della polizia locale di Roma Capitale Gruppo Montemario. I poliziotti hanno lavorato per ricostruire le dinamiche dell'accaduto e per risalire al responsabile. Dell'uomo infatti non c'era traccia, ma nel corso del pomeriggio l'autista lo ha riconosciuto, gli agenti lo hanno fermato e ha ricevuto una denuncia per fuga e omissione di soccorso. Ora i poliziotti stanno cercando di verificare se altre persone siano coinvolte e se abbiano aiutato il 31enne a sviare le indagini.