Immagine di repertorio (La Presse)
in foto: Immagine di repertorio (La Presse)

Tragedia sulla strada a Gallicano Nel Lazio, Comune in provincia di Roma, dove un ragazzo è morto in un incidente stradale. Secondo quanto riporta Roma Today, la vittima è Valerio Astorino, un operaio di 25 anni, di Palestrina. Il sinistro risale al pomeriggio di ieri, sabato 17 agosto, per molti weekend di ferie. Valerio era a bordo della sua moto Honda Cbr 600 e stava percorrendo via Maremmana Inferiore, quando, per motivi non noti e ancora in corso di accertamento, si è scontrato con una Smart, guidata da un uomo di 35 anni, romano. L'impatto è stato così violento da farlo sbalzare dalla moto, catapultandolo, dopo un volo di diversi metri, riverso sull'asfalto. A dare l'allarme sono stati gli automobilisti di passaggio che hanno assistito alla scena e che, preoccupati per le condizioni di salute delle persone rimaste coinvolte nell'incidente, hanno chiamato aiuto, chiedendo l'intervento di un'ambulanza.

Incidente a Gallicano Nel Lazio: un morto e un ferito grave

Sul posto, ricevuta la telefonata d'emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118 che ha soccorso e tentato di rianimare il giovane. Purtroppo per Valerio non c'è stato nulla da fare se non constatarne il decesso, a causa dei gravi traumi e delle ferite riportate nello scontro con l'auto. Il passeggero che viaggiava accanto al conducente della Smart è rimasto gravemente ferito ed stato trasportato in eliambulanza al Policlinico di Roma, dove si trova ricoverato con prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita. Presenti per gli accertamenti necessari al caso i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palestrina che hanno svolto i rilievi scientifici, mentre sulla ricostruzione della dinamica dell'incidente stanno lavorando i militari di Gallicano del Lazio. Entrambi i veicoli sono stati sequestrati. Terminati gli accertamenti, la salma del 25enne è stata trasferita all'ospedale di Tor Vergata, in attesa della sepoltura.