Incendio a Finocchio, nella zona della Borghesiana a Roma. Le fiamme sono scaturite questa mattina, venerdì 19 aprile, all'interno di una rimessa di veicoli. Un alta colonna di fumo nero si è alzata verso il cielo visibile dalla strada e ha allarmato i residenti, che hanno chiamato i pompieri. Ricevuta la segnalazione, i vigili del fuoco sono intervenuti tra le ore 11 e mezzogiorno in via del Corvio, in un largo spiazzo adibito per la lunga sosta dei veicoli come appunto auto e camper. I soccorritori sono arrivati con due squadre del comando di Roma e l'ausilio di un'autobotte. I pompieri hanno lavorato sul posto per domare il rogo, estinto in breve tempo. Ad andare distrutte tre auto e un camper, che il fuoco ha ridotto a carcasse di lamiere purtroppo inutilizzabili. Non è chiaro cosa abbia provocato l'incendio, né da dove siano divampate le fiamme.

Incendio in una rimessa a Finocchio: forse un corto circuito

Secondo una prima ricostruzione pare alcune scintille siano partite da un corto circuito, che avrebbero poi attecchito alla zona circostante, incendiando i veicoli lasciati in sosta nell'area della rimessa. Secondo le informazioni apprese fortunatamente durante le operazioni di spegnimento non ci sono stati né feriti né intossicati. Presenti per i rilievi e gli accertamenti necessari al caso i carabinieri, che stanno svolgendo le indagini e che dovranno ricostruire la dinamica dell'accaduto, per verificare eventuali responsabilità. I soccorritori e i militari hanno fatto attenzione che durante le operazioni di spegnimento non venisse infatti coinvolto nessuno, né dei passanti né dei veicoli in transito in strada. Non ci sono stati problemi di viabilità, nessuna coda, né traffico, nonostante il transito dei mezzi dei pompieri.