Foto Twitter di Limach
in foto: Foto Twitter di Limach

Paura nei pressi della Stazione Tiburtina a Roma, dove un'auto è andata a fuoco. L'episodio è accaduto nella serata di oggi, martedì 25 giugno, a Roma, all'altezza di viale Etiopia. Non è chiaro cosa abbia provocato l'incendio del veicolo, ma le lingue di fuoco hanno raggiunto e intaccato anche i pannelli antirumore della Tangenziale Est, che passa proprio sopra alla Stazione. Paura in strada tra gli automobilisti che hanno notato le fiamme e una colonna di fumo denso salire verso l'alto. A dare l'allarme i passanti, preoccupati per cosa stesse accadendo, hanno chiamato aiuto. Sul posto ricevuta la telefonata d'emergenza, sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno lavorato per spegnere le fiamme, sia quelle che hanno coinvolto l'automobile, sia quelle che avevano raggiunto i pannelli antirumore della Tangenziale Est.

Tangenziale Est chiusa

La Tangenziale Est è rimasta temporaneamente chiusa in direzione San Giovanni, a seguito dell'incendio. La misura è stata presa come prevenzione a eventuali incidenti per la scarsa visibilità provocata dal fumo sulla strada e per agevolare le operazioni di spegnimento del rogo. Gli utenti sui social network nel corso della serata hanno segnato lunghe code e traffico in tilt. In breve tempo i pompieri hanno domato le fiamme e la situazione è progressivamente tornata alla normalità. Non è chiara la dinamica dell'incidente, né lo stato di salute del conducente della macchina. Da quanto appreso, pare che nell'incendio non siano rimasti coinvolti altri veicoli.