L’intervento dei vigili del fuoco in via L’Aquila
in foto: L’intervento dei vigili del fuoco in via L’Aquila

Una donna di 64 anni è morta in seguito a un incendio che lei stessa ha acceso all'interno del suo appartamento in via L'Aquila 35, quartiere Pigneto a Roma. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco del Comando di Roma, un'autobotte, un'autoscala, il capo turno provinciale e il funzionario di Servizio. Nel cortile interno del palazzo, durante le operazioni di spegnimento dell'incendio, è stato trovato il corpo della donna.

Ha dato fuoco all'appartamento e si è lanciata nel vuoto

Secondo le prime ricostruzioni da parte delle forze dell'ordine, sembrerebbe che la donna, che viveva sola nell'appartamento, abbia dato fuoco a casa e si sia poi lanciata nel vuoto. Stando a quanto si apprende, quando i soccorritori sono arrivati avrebbero trovato una sedia dietro la porta d'ingresso dell'appartamento (che era chiuso dall'interno). Il palazzo sarebbe stato completamente evacuato fino al completamento delle operazioni dei pompieri.

Incendio in via Ettore Pinelli a Ostia

Incendio stamattina, poco prima delle 7,  in un villino di via Ettore Pinelli a Ostia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia. Stando a quanto ricostruito, sembrerebbe che le fiamme siano partite dal piano seminterrato dell'abitazione, che era stato adibito a studio. L'abitazione sarebbe stata completamente distrutta dalle fiamme, ma i proprietari di casa, fortunatamente, sono riusciti a salvarsi e hanno riportato soltanto una lieve intossicazione dal fumo.  Il loro cane, invece, è morto nell'incendio.