Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Un 45enne appartenente al clan Casamonica è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Tor Vergata sorpreso alla guida ubriaco e con la patente revocata. I militari lo hanno sorpreso durante un pattugliamento notturno a fare zigzag lungo via Casilina. Il suo comportamento ha attirato l'attenzione degli uomini dell'Arma che lo hanno inseguito e bloccato. Il 45enne, noto alle forze dell'ordine, con numerosi precedenti e già arrestato, è finito di nuovo in manette per l’inosservanza alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, che lo vede obbligato a permanere in casa in orari notturni.

Durante gli accertamenti di rito, i militari hanno poi scoperto che stava guidando senza patente, perché gli era stata revocata in precedenza ed è risultato positivo all'alcol test.  L’automobilista si è rifiutato ed è stato anche denunciato in stato di libertà. Portato in caserma, sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo.