Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Paura a Roma, dove un furgone ha investito tre donne, tra le quali una bimba e sua mamma incinta, rimaste ferite. Il sinistro è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 8 gennaio, in via Vicoforte a Casalotti. Secondo le informazioni apprese, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, il mezzo stava transitando lungo la strada, quando improvvisamente, ha urtato i tre pedoni. A rimanere coinvolte una sessantasettenne di nazionalità albanese, una trentaseienne moldava e sua figlia, di quattro anni.

Tre donne investite soccorse in codice rosso

A dare l'allarme i passanti, che hanno assistito alla scena e che, preoccupati, hanno chiesto l'intervento urgente di un'ambulanza, informando i soccorritori che erano coinvolte anche una bambina e una donna in dolce attesa. Sul posto, ricevuta la segnalazione d'emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118, che le ha soccorse e trasportate in codice rosso per dinamica. Arrivate nel nosocomio romano, tutte e tre sono state affidate alle cure dei medici che le hanno sottoposte agli accertamenti necessari, Fortunatamente da quanto si apprende nessuna di loro è in pericolo di vita.

Ipotesi malore

Presenti per i rilievi di rito gli agenti della polizia locale di Roma Capitale XIII gruppo Aurelio, che indagano sul caso. Secondo le prime ipotesi a far perdere il controllo del conducente del furgone potrebbe essere stato un malore, che lo avrebbe colto improvvisamente. Anche il sessantottenne che era al volante ha avuto bisogno di cure mediche ed è stato trasportato in codice giallo in ospedale, dove è stato sottoposto ai test per verificare la presenza di alcol e droga nel sangue.