6.022 CONDIVISIONI
22 Dicembre 2019
8:47

Roma, due autisti dell’Atac drogati al volante del bus il primo giorno di lavoro: licenziati

Due autisti dell’Atac, la municipalizzata dei trasporti pubblici di Roma, sono stati licenziati dall’azienda durante il loro primo giorno di lavoro perché sorpresi a guidare gli autobus sotto effetto di stupefacenti. La scoperta è avvenuta durante i quotidiani test antidoping che gli ispettori dell’Atac effettuano dal 2018: da allora sono stati già 17 i conducenti licenziati per lo stesso motivo.
A cura di Francesco Loiacono
6.022 CONDIVISIONI

Sono stati licenziati nel loro primo giorno di lavoro due autisti dell'Atac, la municipalizzata dei trasporti pubblici di Roma, che si erano messi al volante dei loro autobus sotto effetto di stupefacenti. La notizia, riportata dal quotidiano "Il Messaggero", risale ai primi di dicembre. I due conducenti degli autobus avevano partecipato e superato un concorso bandito quest'anno. Uno dei due, a quanto pare, era già stato "graziato" dalla municipalizzata perché aveva dimenticato di dichiarare, contrariamente a quanto doveva fare già in fase di selezione, di avere dei precedenti penali. Dopo aver superato le prove, tra cui anche test psico-attitudinali per capire il livello di resistenza allo stress – che non è poco per chi guida gli autobus nella Capitale -, i due sono stati oggetto di uno dei tanti test antidoping effettuati dagli ispettori dell'Atac: oltre tremila ogni anno.

Dal 2018 sono stati 17 gli autisti dei bus licenziati perché sotto effetto di stupefacenti

I risultati del test a sorpresa hanno rivelato che i due autisti si erano messi al volante del loro bus dopo aver assunto della droga (non è chiaro di che tipo): per questo motivo il loro contratto, appena firmato, è stato annullato e stracciato e i due sono stati licenziati. Non sono da soli: sono infatti 17 in totale i conducenti dell'Atac che sono stati licenziati per lo stesso motivo a partire dal 2018, da quando cioè sono partiti i controlli antidoping a sorpresa. Cocaina, hashish e marijuana le sostanze che avevano assunto prima di mettersi alla guida degli autobus, mettendo in grave pericolo la sicurezza di tutti i cittadini e i turisti che utilizzano i mezzi pubblici nella Capitale.

6.022 CONDIVISIONI
Massima sicurezza all'Olimpico per Roma-Leicester: modifiche a bus e metro dalle 22
Massima sicurezza all'Olimpico per Roma-Leicester: modifiche a bus e metro dalle 22
Operaio folgorato nel deposito di Scalo San Lorenzo è grave: terzo incidente sul lavoro in 2 giorni
Operaio folgorato nel deposito di Scalo San Lorenzo è grave: terzo incidente sul lavoro in 2 giorni
Autista Atac salva ragazza dallo stupro: ferma il bus, chiude le porte e chiama la polizia
Autista Atac salva ragazza dallo stupro: ferma il bus, chiude le porte e chiama la polizia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni