Esplosione in una villetta alla Massimina, Roma
in foto: Esplosione in una villetta alla Massimina, Roma

Fiamme ed esplosioni in un appartamento una villetta di via Ciro Trabalza, in zona Massimina, alla periferia di Roma. Stando a quanto si apprende, un anziano è stato ritrovato morto. Nella villetta di due piani abitano quattro famiglie. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e carabinieri della stazione Ponte Galeria.

Stando a quanto si apprende, la vittima è un uomo di 82 anni, che si trovava nel piano seminterrato della casa. L'esplosione è avvenuta intorno alle 17 di oggi, 4 giugno.  Al momento, secondo le prime ricostruzioni, l'esplosione sarebbe stata provocata da una perdita di gas.  "L'abitazione interessata dall'esplosione non era servita da gas di rete e gli impianti di competenza della società posti lungo il muro di cinta dell'edificio, sono risultati integri ai controlli. L'evento è riconducibile ad alcune bombole di gpl ritrovate all'interno dell'edificio", fanno sapere i tecnici di Italgas.

Foto Vigili del Fuoco – comando Roma
in foto: Foto Vigili del Fuoco – comando Roma