Un autobus di linea si è schiantato contro un albero a Roma: a bordo c'erano numerosi passeggeri. Secondo le prime informazioni, ci sarebbero almeno ventinove feriti, ma i numeri sono in continuo aggiornamento. Sono stati i passanti che hanno assistito alla scena a dare l'allarme: sul posto, in pochissimo tempo, sono giunte le ambulanze del 118, i vigili del fuoco e la polizia locale del Gruppo Cassia. Attualmente non è ancora chiara la dinamica del sinistro né si sa se ci siano altri veicoli coinvolti. Sarà la polizia locale, ascoltando le testimonianze e facendo i rilievi del caso, a stabilire cosa sia successo questa mattina e come mai l'autista abbia perso il controllo del mezzo. L'incidente è avvenuto poco dopo le 9 del mattino su via Cassia, all'incrocio con via Oriolo: a finire contro l'albero, un mezzo della linea 301. In un video diffuso sui social, si vede chiaramente il mezzo bloccato contro l'albero, mentre i passeggeri camminano intorno all'autobus increduli per quanto avvenuto. Per motivi ancora da accertare l'autista avrebbe perso il controllo del mezzo, finendo fuori strada: resta da accertare l'eventuale responsabilità di altri conducenti.

Bus contro albero: almeno 29 feriti, traffico in tilt

Sarebbero dodici le ambulanze giunte sul posto per soccorrere i feriti. Le persone che hanno riportato lesioni nell'impatto sarebbero ventinove (i numeri sono in continuo aggiornamento): nove di loro sono in codice rosso, ma non sembra siano in pericolo di vita. Tra loro c'è anche l'autista. I parametri vitali restano stabili. I feriti sono stati trasportati con le ambulanze nei vari ospedali della città: alcuni si trovano al policlinico Gemelli, altri a Villa San Pietro, al San Filippo Neri, al Sant'Andrea, al Santo Spirito, all'Isola Tiberina e all'Umberto I. Oltre ai nove codici rossi, ci sono quattordici codici gialli e sei codici verdi. Secondo quanto si apprende i feriti in codice rosso sono quelli che si trovavano nella parte anteriore del bus. Traffico in tilt per la chiusura di via Cassia per consentire le operazioni di soccorso.

Atac: "Attivata indagine interna"

"Atac ha subito attivato un'indagine interna per accertare le ragioni del grave incidente che stamani ha coinvolto un bus della linea 301 lungo la via Cassia, provocando il ferimento di alcune persone. L'azienda sta accertando i fatti accaduti, anche ai fini dell'individuazione di eventuali profili di responsabilità, e si scusa con i passeggeri coinvolti", si legge in una nota.