Paura in strada a Roma, dove una donna ha perso il controllo della sua auto e ha travolto i tavolini di un bar in piazza Esopo a Casalpalocco, Ostia, ferendo due persone. L'episodio è successo nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 21 marzo. Non è chiara la dinamica dell'accaduto: secondo le informazioni apprese pare che la donna, una 74enne a bordo della sua Smart, abbia confuso il pedale del freno con quello dell'acceleratore. Le vittime dell'incidente sono due donne di 57 anni e 72 anni, che sono state soccorse. Sono stati momenti di paura e preoccupazione per le persone presenti all'interno del bar. Chi stava lavorando ha udito un frastuono e si è precipitato all'esterno per vedere cosa fosse successo. La Smart è uscita dalla carreggiata adibita al transito dei veicoli, ha divelto una transenna in ferro che la separava dal marciapiede ed è finita contro il locale. La scena si è consumata davanti agli occhi increduli dei passanti che preoccupati per le condizioni di salute delle due donne investite hanno dato immediatamente l'allarme e chiamato aiuto.

Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118 che le ha trasportate tutte e tre in ambulanza all'ospedale Grassi di Ostia. Arrivate in pronto soccorso, hanno ricevuto le cure dei medici necessarie al caso. Le due donne investite hanno riportato contusioni in tutto il corpo mentre la conducente era sotto choc. Presenti per gli accertamenti di rito gli agenti della polizia locale di Roma Capitale del X gruppo che hanno svolto i rilievi hanno ricostruito la dinamica dell'accaduto.