Scontri tra tifosi a Monti, nel cuore di Roma
in foto: Scontri tra tifosi a Monti, nel cuore di Roma

"È stato un inferno, eravamo nel pieno del nostro lavoro quando all'improvviso si è generato il panico. Abbiamo visto arrivare sulla strada delle persone incappucciate e con spranghe e ci siamo rifugiati all'interno con i clienti. Proprio mentre chiudevamo la porta è entrato un ragazzo spagnolo con ferite da taglio alle gambe e alla testa". Pamela, che lavora in un locale di via Leonina, quartiere Monti, ha descritto così gli scontri tra i tifosi di Lazio e Siviglia, avversarie di Europa League stasera allo stadio Olimpico, all'agenzia AdnKronos. "Il ragazzo ferito che si è rifugiato da noi chiedeva aiuto, era spaventato. Noi abbiamo subito allertato i soccorsi e il 118 lo ha portato verso l'ospedale. Nel caos che si è generato non abbiamo capito se erano due gruppi a fronteggiarsi o altro ma per 10-15 minuti abbiamo visto gente scappare da tutte le parti", racconta ancora. Altri testimoni riferiscono di aver visto diverse persone correre, alcune con il cappuccio in testa e altre con caschi e mazze.

Il bilancio degli scontri di ieri sera, avvenuti intorno alle 22, è di cinque feriti: si tratta di quattro spagnoli e un cittadino americano, tutti trasportati al pronto soccorso in codice giallo. Due tifosi del Siviglia sono ricoverati al Santo Spirito, gli altri tre al Policlinico Umberto I. Le persone coinvolte nei fatti sarebbero circa 40. Sulla vicenda indagano gli investigatori della Digos, che stanno visionando in queste ore i filmati delle telecamere di sorveglianza installate in zona per risalire ai responsabili.

Lazio – Siviglia, il piano della questura

Alla partita di Europa League in programma oggi alle 18 e 55 allo stadio Olimpico saranno presenti circa 20mila spettatori, di cui 1300 saranno tifosi del Siviglia. I cancelli dell'impianto saranno aperti alle 17. Predisposto dalle 15 un punto di raccolta per gli spagnoli in piazzale delle Canestre, dove i tifosi saranno trasferiti allo stadio. I tifosi della SS Lazio saranno invitati ad avvicinarsi allo Stadio utilizzando esclusivamente Ponte Milvio mentre, i tifosi ospiti tramite il Ponte della Musica e Ponte Duca D'Aosta.