Una violenta rissa si è scatenata questa mattina attorno alle 10.30 in via di San Romano una traversa di via Tiburtina, nel quartiere Portonaccio, dove all'interno del mercato si trova l'ufficio dell'Anagrafe. Qui un uomo ha staccato con un morso il lobo ad un impiegato dell'ufficio. Da quanto ricostruito finora la moglie dell'aggressore stava litigando con l'addetto allo sportello, quando gli animi si sono scaldati e il marito è intervenuto dandosi poi alla fuga.

L'uomo è ancora ricercato dalle forze dell'ordine che sono giunte sul posto: sarebbe riuscito ad allontanarsi a bordo di un'auto e la polizia è sulle sue tracce. L'impiegato è stato trasportato all'ospedale Sandro Pertini in ambulanza, dove i medici stanno tentando di ricucirgli l'orecchio limitando i danni e tamponando l'emorragia.