Rissa con incendio alla Stazione Tiburtina (Foto di Comitato Cittadini Stazione Tiburtina)
in foto: Rissa con incendio alla Stazione Tiburtina (Foto di Comitato Cittadini Stazione Tiburtina)

Incendio alla Stazione Tiburtina a Roma. Le fiamme si sono propagate nella serata di oggi, lunedì 8 luglio. Secondo le primissime informazioni apprese, il rogo sarebbe scaturito a seguito di un'animata rissa avvenuta in strada tra senzatetto, che si sono lanciati bottiglie di vetro e hanno incendiato alcuni oggetti abbandonati sotto al cavalcavia della Stazione, al di sopra del quale transitano le auto. A segnalare l'accaduto è stato il ‘Comitato cittadini stazione Tiburtina'  che ha pubblicato un post con tanto di foto su Facebook. Sul posto, ricevuta la segnalazione, sono intervenute le forze dell'ordine che hanno posto fine alla rissa, riportando in strada un clima di tranquillità e i vigili del fuoco, che in breve tempo hanno spento il rogo, scongiurando che si propagasse altrove. Tantissimi i commenti dei residenti del quartiere che additano l'area sottostante al cavalcavia sul quale poggia un tratto della Tangenziale Est una zona altamente soggetta a degrado e incuria, spesso ritrovo di spacciatori e persone senza fissa dimora.

Inizio lavori di abbattimento della sopraelevata della Tangenziale Est

Nel frattempo giovedì prossimo 25 luglio, il Comitato di quartiere insieme ai residenti del Tiburtino festeggerà la consegna del cantiere per i lavori di abbattimento della sopraelevata della Tangenziale Est. Come riporta Adnkronos, nel frattempo il municipio II ha approvato il progetto per la riqualificazione dell'area, che potrà essere realizzato quando l'abbattimento sarà compiuto.