Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Investimento sui binari nella stazione di Fara Sabina, nel territorio della provincia di Rieti, dove una donna è stata urtata da un treno in transito ed è rimasta gravemente ferita. L'episodio è avvenuto intorno alle ore 12.20 di oggi, venerdì 12 aprile. È successo davanti agli occhi dei passanti in attesa sulla banchina lungo i binari. Alcuni passeggeri hanno assistito alla scena e preoccupati delle condizioni di salute della donna rimasta vittima del convoglio, hanno dato immediatamente l'allarme, richiedendo l'intervento dei soccorritori. Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118, che l'ha soccorsa e trasportata in ospedale dov'è stata affidata alle cure dei medici. Le sue condizioni sarebbero gravi. Presenti sul posto per gli accertamenti di rito la polizia ferroviaria e l'autorità giudiziaria. Durante le operazioni per lo svolgimento dei rilievi il treno è rimasto fermo in stazione. Ancora da chiarire la dinamica dell'accaduto che servirà a far luce su eventuali responsabilità.

Linea ferroviaria Orte – Roma bloccata e treni cancellati

La circolazione ferroviaria lungo la linea F1 Orte-Roma è stata interrotta ed è ripresa circa un'ora dopo, con treni soppressi o in transito con forti ritardi. Su Twitter Infotreno ha informato i passeggeri che "la circolazione è stata sospesa tra Poggio Mirteto e Monterotondo". I treni hanno ripreso a transitare intorno alle 13.40. Nel corso dell’interruzione un treno regionale è stato cancellato, mentre otto treni sono stati limitati nel percorso.