in foto: I cento euro falsi consegnati al titolare di un centro estetico alla Balduina

Entra in un centro estetico per regalare una pedicure alla madre, ma paga con una banconota da 100 euro falsa. Questa la denuncia di Alessandro, il titolare del centro estetico, sul gruppo Facebook ‘Sei della Balduina se…': "Oggi verso l'ora di pranzo nel nostro centro estetico è entrato un ragazzetto sui 25 anni, faccia pulita, molto educato, parlata in italiano correttissimo, ha detto che era stato consigliato da Francesca a venire da noi (del resto chi non ha una cliente di nome Francesca?) per regalare un pedicure alla sua cara mammina (….che angelo di figliolo!!). Tutto angelico e premuroso ha pagato con un biglietto da 100 euro e ha preso il resto di 75 euro, la differenza è che i 100 euro sono falsi, mentre i 75 erano veri".

Un'altra testimonianza: "Voleva uno shampoo, ma ha pagato con 100 euro falsi"

Tra i commenti, Alessia denuncia un episodio simile, probabilmente messo in atto dallo stesso ragazzo: "Anche da me è successo, ma voleva comprare uno shampoo, ha tirato fuori pezzi da 100 e per non sbagliare ho detto di nn avere il resto…. uscito per andare a cambiarli ma mai tornato , stessa cosa successa ad una mia amica che purtroppo c’è cascata , ha regalato una semi permanente alla moglie e appena uscito, lei si è accorta che erano falsi.