Ladro 17enne rapina una donna in strada e le provoca la rottura del femore
in foto: Ladro 17enne rapina una donna in strada e le provoca la rottura del femore

Un ragazzo di 17 anni di etnia rom è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato con l'accusa di rapina aggravata di aver colpito due anziane di pochi giorni. Il secondo episodio risale al 15 gennaio scorso, la vittima è una donna di 71 anni che stava camminando in strada, quando improvvisamente è stata aggredita dal giovane. Il 17enne le ha strappato la borsa che portava a tracolla strattonandola con forza, e facendola cadere, poi è scappato. La 71enne è finita a terra fratturandosi il femore. A dare l'allarme i passanti che hanno trovato la donna riversa sull'asfalto, sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118 che l'ha trasportata in ospedale, dove ha ricevuto le cure necessarie. Gli agenti del Commissariato San Paolo hanno avviato subito le indagini, sequestrando i filmati delle videocamere di sorveglianza di zona.

Le indagini

I poliziotti hanno passato al vaglio le immagini e sono riusciti a ricostruire l'identikit del ragazzo. Inoltre, grazie al sequestro di uno dei cellulari rubati ad una delle vittime, operato dai carabinieri durante un posto di controllo e che il giovane aveva evitato fuggendo, gli investigatori sono risaliti alla sua identità. Raccolte le prove a suo carico i poliziotti hanno richiesto all’Autorità Giudiziaria l’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare, che, il 29 scorso è stata notificata al 17enne. Il giovane si trova attualmente in un istituto minorile.