Foto Twitter di Max Romano
in foto: Foto Twitter di Max Romano

Rami e alberi sono caduti nella serata di ieri nel quadrante Nord della Capitale, danneggiando cinque auto in sosta. Le piante sono precipitate al suolo giovedì 21 maggio ai Parioli e al Flaminio. A denunciare l'accaduto i cittadini, con foto scattate e pubblicate sui social network. Rami e alberi sono precipitati in strada, raggiungendo macchine parcheggiate e intralciando la carreggiata al transito delle auto e dei mezzi adibiti al trasporto pubblico, con una pianta finita anche sulla sede tramviaria e nei pressi di una fermata dell'autobus. Due gli interventi della polizia locale e dei vigili del fuoco, che hanno provveduto a rimuovere rami e alberi, liberando le strade e mettendole in sicurezza. Luceverde Roma stamattina ha avvisato gli automobilisti di prestare attenzione alla guida per la presenza di alberi sulla carreggiata in via Busso, segnalando possibili rallentamenti alla circolazione.

Rami e alberi caduti in viale Pinturicchio e via Panama

Nel dettaglio, alle ore 20 un albero è caduto in via Panama, altezza via Lisbona, nel quartiere Parioli, precipitando su una vettura. Alle ore 23 un grosso ramo si è staccato dalla pianta ed è caduto sulla carreggiata in viale Pinturicchio, intralciando il traffico delle auto e coprendo i binari del tram. Danneggiate quattro auto in sosta nei parcheggi sottostanti, una Citroen, una Mini Cooper, una Daihatsu e una Tiguan.

I vigili del fuoco si sono occupati di fare a pezzi rami e piante caduti o pericolanti, rimuovendoli dalla carreggiata, gli agenti della polizia locale di Roma Capitale hanno gestito la viabilità durante le operazioni dei pompieri e messo in sicurezza l'area. Sul posto presenti anche gli operatori del Servizio Giardini e i dipendenti Ama, per la raccolta e lo smaltimento del fogliame che ha ricoperto il manto stradale.