Foto Facebook – nevicata a Rocca di Papa
in foto: Foto Facebook – nevicata a Rocca di Papa

Nella notte di oggi, mercoledì 30 gennaio, previste nevicate in tutti i rilievi del Lazio e anche in collina, sopra i 400 metri d'altitudine. A Roma non dovrebbe cadere neanche un fiocco, ma la neve potrebbe cadere abbondante sui Castelli Romani, pochi chilometri a sud della Capitale. E se nelle scorse settimane le precipitazioni a carattere nevoso avevano interessato solo i paesi più alti come Rocca Priora e Rocca di Papa, questa volta i fiocchi potrebbero cadere abbondanti anche sui paesi più bassi, come Ariccia, Velletri, Genzano ed Albano Laziale. Già nella mattinata di oggi i Castelli si sono risvegliati sotto zero e su molte strade si segnala il pericolo ghiaccio. Segnalate nevicate in atto già intorno a mezzogiorno di oggi nelle zone più alte di Rocca Priora e Rocca di Papa.

Nella notte neve sotto i 400 metri

"I fenomeni nevosi potrebbero arrivare già verso metà mattinata sui 600 metri per poi avere una quota neve sempre più bassa, la quale, ma il condizionale d'obbligo, potrebbe assestarsi anche sotto i 400 metri nella notte", si legge sulla pagina Facebook ‘Meteo Castelli Romani'. Sulla pagina Facebook ‘Meteo neve Roma e Castelli' si legge: "La parte più fredda della perturbazione è attesa questa sera , quindi tra sera e notte ci attendiamo fenomeni nevosi intorno ai 400 metri o poco sotto in caso di rovesci intensi , nelle prossime ore invece è attesa dai 7/ 800 metri in calo".