Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Domani, mercoledì 11 dicembre, sarà una giornata soleggiata a Roma, ma le temperature, complice anche il vento forte da nord, saranno fredde e in calo: le minime saranno intorno ai 3 gradi, mentre le massime non dovrebbero superare i 13 gradi. Secondo quanto riporta il Bollettino Meteo della Protezione civile del Lazio, le temperature saranno "in generale diminuzione, localmente sensibile". Previsti inoltre venti "da forti a burrasca settentrionali sui settori centro-settentrionali della Regione, tendenti ad una generale attenuazione". Il picco del freddo dovrebbe arrivare tra mercoledì e venerdì, ma già domenica è previsto un generale rialzo delle temperature, sia massime che minime.

Giovedì pioggia sul Viterbese

Per quanto riguarda la giornata di giovedì 12 dicembre, sono previste precipitazioni "da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori settentrionali della Regione, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati. i venti localmente forti nord-occidentali sui settori costieri settentrionali". A Roma, invece, il tempo dovrebbe essere variabile o nuvoloso, ma non dovrebbero verificarsi precipitazioni. Le piogge potrebbero invece arrivare nel corso della giornata di venerdì, ma le previsioni in questo senso sono ancora incerte.

Temperature in crescita nel fine settimana

Secondo gli esperti del sito IlMeteo.it, "nel corso del weekend invece, grazie ad un ritorno del bel tempo e ad una successiva attenuazione dei venti freddi, le temperature cominceranno a guadagnare qualche punticino specialmente al Centro Sud".