Foto Facebook di Proloco Trastevere
in foto: Foto Facebook di Proloco Trastevere

Alla pala, tonda, in teglia. Quanti varianti di pizza romana esistono? Molte, e nel Pizza Romana Day non potete non provarle tutte. Giovedì 12 settembre gli amanti di una delle pietanze più famose d'Italia potranno recarsi in una delle settanta pizzerie che – a Roma e in Italia – hanno aderito a questo secondo anno di celebrazioni ideate da Agrodolce con il sostegno di Repubblica Sapori e Greestyle, sedersi e mangiare. La pizza romana non è una pizza qualunque: fina, scrocchiarella, con il condimento che arriva praticamente fino al bordo, ottima da mangiare e leggera per la digestione, è uno dei piatti forti della cucina capitolina e laziale. E, nonostante oggi ci siano sempre più pizzerie che propongono varianti di altre regioni, la specialità romana è sempre una delle più apprezzate.

Il menù del Pizza Romana Day 2019

Non solo margherita, capricciosa, marinara: le pizzerie che hanno aderito al Pizza Romana Day hanno studiato nuove varianti per stupire i clienti e realizzare nuovi sapori. Sono circa venti in tutta Roma i locali che hanno aderito alla seconda edizione dell'evento organizzato da Agrodolce e che l'anno scorso ha registrato un gran successo. I menu saranno rivisitati proprio per il Pizza Romana Day e saranno presentati questa sera. Bene quindi approfittarne prima che arrivi domani e si torni alle vecchie abitudini culinarie. La vera novità però, sarà la pizza 100% Lazio realizzata esclusivamente con i prodotti locali: mozzarella di bufala dell'Agro Pontino, porchetta di Ariccia, pomodoro fiaschetto di Fondi.

Le pizzerie che partecipano al Pizza Romana Day

Se avete intenzione di partecipare al Pizza Romana Day 2019, ecco l'elenco delle pizzerie che partecipano all'evento: 180g Pizzeria Romana, 91 bis, Al Grottino, Casette di campagna, Fornace Stella, La Gatta Mangiona, La Mangiatoia, Lievito Fleming e Lievito Prati, L’Osteria di Birra del Borgo, Magnifica, Moma, Pizza e Tata, Pizzeria Frontoni al 1940, Pro Loco Pinciano e Proloco Trastevere, Sbanco, Seu Pizza Illuminati e Spiazzo. "Per tutto il giorno i forni e le pizzerie al taglio partecipanti sforneranno pizza romana, per una vera 24 ore di pizza ‘fina e scrocchiarella' – hanno scritto gli organizzatori del Pizza Romana Day in un comunicato – Dall’apertura al mattino, fino a orario di chiusura, i maestri pizzaioli realizzeranno una pizza dedicata all’evento, scegliendo i condimenti tra le eccellenze locali. La sera sarà il turno della pizza tonda: le pizzerie partecipanti offriranno un menu speciale ed esclusivo dedicato a questo prodotto. Insieme ad alcuni antipasti, ci saranno le classiche tonde tradizionali, ma anche alcune pizze speciali realizzate con prodotti stagionali del territorio".