Piazza di Spagna a Roma, con alle spalle la scalinata di Trinità dei Monti e la Barcaccia avanti
in foto: Piazza di Spagna a Roma, con alle spalle la scalinata di Trinità dei Monti e la Barcaccia avanti (Wikipedia).

Una tragedia si è consumata nel pomeriggio di ieri – mercoledì 20 febbraio – nella centralissima piazza di Spagna a Roma. Sulla scalinata di Trinità dei Monti, tappa obbligata per ogni turista che visita il centro della capitale, all'improvviso un uomo di cinquantatré anni di nazionalità francese, si è accasciato in terra colto da un malore.

Il turista d'Oltralpe è stato soccorso da due agenti della Polizia Locale che in servizio sulla piazza, sono stati allertati dai presenti. I vigili hanno immediatamente chiesto l'intervento dei soccorsi sanitari, intuendo subito la gravità della situazione. Il personale medico, giunto a bordo di un'ambulanza del 118, ha tentato di rianimare l'uomo: purtroppo però non c'è stato nulla da fare e i sanitari ne hanno constatato il decesso.

Sul corpo sarà eseguita l'autopsia per accertare le cause del decesso, ma al momento si ritiene si sia trattato di un arresto cardiocircolatorio. Le autorità italiane hanno allertato l'Ambasciata Francese affinché assista i familiari dell'uomo nelle pratiche burocratiche e l'espatrio della salma.