Foto di repertorio – binari Termini
in foto: Foto di repertorio – binari Termini

Paura alla stazione di Roma Trastevere, dove una donna ha spinto una 40enne peruviana sui binari. Quest'ultima è stata soccorsa dal personale medico del 118 e trasportata in ambulanza al pronto soccorso in codice rosso. Sarebbe in gravissime condizioni. Le generalità delle due signore non sono state diffuse dalle forze dell'ordine. Probabilmente l'aggressione è avvenuta senza alcun motivo.

La 47enne arrestata e ricoverata in reparto psichiatrico

Stando a quanto si apprende, il fatto è avvenuto intorno alle 15 di oggi pomeriggio. Coinvolte una donna bulgara di 47 anni, colei che ha spinto, e una 40enne peruviana. La prima è stata bloccata dalla polizia ferroviaria e trasportata in ospedale, dov'è stata sottoposta a Tso (Trattamento sanitario obbligatorio). La donna avrebbe problemi di natura psichiatrica. Secondo i primi accertamenti da parte delle forze  dell'ordine, le due non si conoscevano. La 47enne si trova tuttora ricoverata nel reparto psichiatrico dell'ospedale San Giovanni di Roma, piantonata dagli agenti di polizia. Dovrà rispondere dell'accusa di tentato omicidio.

Gravissima la donna spinta sui binari

A prestare i primi soccorsi alla donna ferita sarebbero stati alcuni pendolari che attendevano l'arrivo del treno in stazione. La peruviana è stata accompagnata d'urgenza al pronto soccorso ed è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. I medici le avrebbero asportato un rene e la milza. Come detto, le sue condizioni sono gravissime e sarebbe in pericolo di vita.