631 CONDIVISIONI
8 Giugno 2020
12:16

Ostia, va a denunciare il marito violento: lui la raggiunge e la picchia davanti la caserma

A sentire le grida della donna, i carabinieri della caserma di via Fabbro Navali. Quando sono arrivati, l’uomo ha provato a dire che non aveva mai aggredito nessuno e che la moglie mentiva: tutte bugie, che gli sono costate l’arresto. Voleva impedire alla donna di denunciare le sue violenze, che sono andate avanti per anni.
A cura di Natascia Grbic
631 CONDIVISIONI

Ha picchiato per anni la moglie, costringendola a vivere nel terrore e provandola psicologicamente a causa delle violenze subite giornalmente. Un uomo di trent'anni è stato arrestato dai carabinieri di Ostia dopo l'ennesimo brutale episodio, avvenuto stavolta non all'interno delle mura domestiche, ma in mezzo alla strada, proprio di fronte alla caserma di via dei Fabbri Navali. La donna aveva deciso che non avrebbe più sopportato le botte del suo aguzzino, che stavolta se ne sarebbe andata e lo avrebbe pure denunciato. E così si è diretta verso la caserma, decisa a scrivere la parola fine a questa brutta storia. Non aveva calcolato però che l'uomo non aveva intenzione di lasciarglielo fare: forse non pensava arrivasse a tanto, ma lui l'ha seguita fino alla caserma. E l'ha aggredita.

Ostia, la picchia davanti la caserma: arrestato marito violento

Per impedirle di denunciarlo, il trentenne ha bloccato la moglie, dopodiché ha iniziato a pestarla in mezzo alla strada. Un'aggressione brutale, con la donna che urlava chiedendo aiuto. E le sue grida sono state sentite proprio dai militari dell'Arma, usciti in strada a controllare cosa stesse avvenendo. Ed è lì che hanno visto l'uomo mentre aggrediva la moglie, sempre più convinta a denunciarlo e a porre un termine alla relazione violenta. Lui, intanto, continuava a ripetere che non aveva fatto nulla, che non l'aveva mai picchiata e che lei si era inventata tutte le aggressione per metterlo nei guai. Nessuno ci ha creduto ovviamente: e così per il trentenne sono scattate le manette ed è stato arrestato in attesa dell'udienza di convalida.

631 CONDIVISIONI
Ostia, uomo di 40 anni violenta una 14enne in una scuola abbandonata: arrestato
Ostia, uomo di 40 anni violenta una 14enne in una scuola abbandonata: arrestato
Violenza, Alessandra:
Violenza, Alessandra: "Mi ha puntato una pistola ma hanno archiviato. Alle donne dico: denunciate"
"Il mio ex mi ha dato fuoco con un accendino davanti ai bambini", la tragedia e il riscatto di Pinky
1.164.535 di Chiara Daffini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni