Immagine di repertorio (Fonte la Presse)
in foto: Immagine di repertorio (Fonte la Presse)

Tragedia sulla strada a Ostia, sul litorale della provincia di Roma, dove una moto ha travolto e ucciso una donna. Secondo le informazioni apprese, la vittima è una 75enne. Non è chiara la dinamica del sinistro, al vaglio delle forze dell'ordine. L'investimento risale alla serata di ieri, martedì 6 agosto, quando l'anziana si trovava in strada, su via del Mare. Probabilmente stava attraversando la carreggiata o comunque, camminava fuori dal marciapiede, quando, improvvisamente, il veicolo a due ruote l'ha urtata. L'impatto è stato molto violento. La donna ha fatto un volo di diversi metri, prima di finire riversa sull'asfalto. A seguito dell'investimento, anche il motociclista, un uomo di 50 anni, è rimasto ferito, cadendo dalla moto. La scena si è svolta davanti agli occhi spaventati degli automobilisti di passaggio che, preoccupati per le condizioni di salute delle due persone rimaste coinvolte nell'incidente, ma specialmente per la donna anziana, che è parsa fin da subito gravissima, hanno dato l'allarme, chiedendo l'intervento urgente di un'ambulanza.

Sul posto, ricevuta la telefonata d'emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118, che ha soccorso la donna e l'ha trasportata a sirene spiegate in ospedale. Arrivata al pronto soccorso del nosocomio Grassi di Ostia, le sue condizioni erano davvero disperate. I soccorritori l'hanno affidata alle cure dei medici, che hanno fatto di il possibile per cercare di salvarle la vita. Purtroppo non ce l'ha fatta, è morta questa mattina, dopo diverse ore d'agonia. Anche per il motociclista è necessario il trasporto in ambulanza all'ospedale. L'uomo è stato sottoposto agli esami di rito, per verificare l'eventuale presenza di alcol o droga nel sangue, risultati negativi. Presenti su via del Mare, per i rilievi scientifici e gli accertamenti necessari al caso, gli agenti della polizia locale di Roma Capitale.