Resta ancora tesissima l'aria di Ostia, alla vigilia dei ballottaggi di domenica prossima. Nella notte, è stato appiccato un incendio al portone del circolo ostiense del Partito Democratico: lo ha denunciato, con tanto di fotografia, il senatore dem Stefano Esposito, attuale commissario del Partito Democratico del litorale romano. "Ieri la bella manifestazione antimafia. Stanotte hanno dato fuoco al portone del circolo Pd di Ostia", ha scritto il senatore piemontese su Twitter.

Situazione che resta dunque incandescente: ieri era stata minacciata la troupe di "L'aria che tira", programma condotto su La7 da Myrta Merlino, con tanto di copertoni bucati. Ed a Ostia l'atmosfera sembra farsi sempre più calda con l'avvicinarsi del ballottaggio di domenica prossima tra Giuliana Di Pillo, 55 anni, e Monica Picca, 46 anni. La sfida per il X Municipio, insomma, sarà più accesa che mai, tra elezioni blindate e rischio astensionismo.

Raggi: "Tutti uniti contro atto vile"

Su Twitter è arrivata la vicinanza della sindaca Virginia Raggi, che ha fatto appello all'unità della politica e delle istituzioni di fronte ad atti così gravi: "Solidarietà al circolo PD di Ostia. Tutti uniti nella condanna di un vile atto intimidatorio che non ci spaventa".