foto di repertorio
in foto: foto di repertorio

Tragedia sul lavoro a Portonaccio, Roma. Un muratore di 50 anni, R.T. le sue iniziali, è caduto dal quarto piano di un edificio ed è morto. I colleghi hanno immediatamente chiamato i soccorsi, ma all'arrivo dei medici del 118 l'uomo er già morto. L'incidente è avvenuto questo pomeriggio al civico 39 di via Galla Placidia. Stando alle primissime ricostruzioni, sembra che l'uomo stesse lavorando con un montacarichi e si sia sporto dalla finestra dell'appartamento dove stava lavorando. Le indagini sono state affidate agli agenti del commissariato Sant'Ippolito. Gli ispettori del lavoro dovranno verificare il rispetto delle condizioni di sicurezza sul luogo di lavoro.

Alla scena hanno assistito anche diversi passanti. Una di loro ha raccontato quello che ha visto su un gruppo Facebook del quartiere: "Ragazzi è successa da pochi minuti una cosa che non dovrebbe succedere mai. Un operaio a terra, era in una cabina sospesa a un montacarichi (scusate se sono confusa, sto piangendo), sono passata pochi istanti dopo il crollo del gancio. Polizia sta arrivando. Non si può e non si deve morire così".

Foto Facebook
in foto: Foto Facebook