20 Ottobre 2019
15:49

Nettuno, rapina nel supermercato Sigma: esplosi colpi di pistola, ferito un cliente

I carabinieri hanno arrestato due rapinatori romani che ieri sera hanno fatto irruzione all’interno del supermercato Sigma in via Aldo Moro a Nettuno. Armati di pistola e con il volto coperto da un casco integrale, hanno tentato un colpo, ma sono stati arrestati e sono finiti nel carcere di Velletri.
A cura di Alessia Rabbai
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Rapina nel supermercato Sigma in via Aldo Moro a Nettuno. Il colpo risale alla serata di ieri, sabato 19 ottobre. Protagonisti due romani di quaranta e cinquant'anni, che sono stati fermati e sono finiti in manette, poi in carcere. Durante l'irruzione i malviventi hanno sparato alcuni colpi di pistola che hanno ferito un cliente di striscio a una gamba. Secondo le informazioni apprese gli autori del gesto hanno rubato un motorino e sono entrati all'interno del supermercato armati, con il volto coperto da un casco integrale. Una volta dentro, hanno minacciato il personale presente alla casse dicendogli di consegnarli tutto il denaro in contante. Ma i dipendenti si sono opposti ai rapinatori e li hanno fatti scappare. Nella colluttazione però, uno di loro ha sparato un colpo che ha raggiunto alla gamba un cliente. Paura tra le persone presenti all'interno del supermercato rimaste coinvolte nella rapina.

Ad intervenire in aiuto dei dipendenti un carabiniere in borghese, che stava facendo la spesa. Il militare, uditi gli spari, ha tenuto lontani i rapinatori. Nel frattempo i carabinieri della stazione locale hanno ricevuto l'allarme e sono intervenuti sul posto. I militari hanno fatto irruzione nel supermercato e hanno bloccato la fuga dei rapinatori, che sono stati arrestati. Finiti in manette, entrambi sono stati portati nel carcere a Velletri per rapina aggravata, porto e detenzione illegale di armi da fuoco e lesioni aggravate. Ora si trovano a disposizione dell'Autorità Giudiziaria e dovranno rispondere delle accuse a loro carico. Sequestrate le due pistole utilizzate per compiere la rapina e il motorino rubato.

Rapina al Carrefour di via Solario al Vomero armato di pistola, arrestato un 41enne
Rapina al Carrefour di via Solario al Vomero armato di pistola, arrestato un 41enne
Rapina in una gioielleria, clienti e proprietari legati con delle fascette: due arresti
Rapina in una gioielleria, clienti e proprietari legati con delle fascette: due arresti
239 di antoizzo86
Catania: ragazza di 26 anni uccisa a colpi di pistola sul lungomare, ricercato ex fidanzato
Catania: ragazza di 26 anni uccisa a colpi di pistola sul lungomare, ricercato ex fidanzato
721 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni