Un rottweiler – Foto di repertorio
in foto: Un rottweiler – Foto di repertorio

Una ragazza di 17 anni è stata aggredita da quattro rottweiler di proprietà del padre. Stando a quanto si apprende, la giovane è in gravi condizioni ed è stata trasportata in ospedale in codice rosso. Il fatto è accaduto intorno alle 17 di oggi, giovedì 7 febbraio, a Nettuno, litorale sud di Roma. Secondo le prime informazioni, la 17enne  avrebbe morsi sulla testa, sul viso e alle braccia. La giovane è stata salvata grazie all'aiuto dei poliziotti di Anzio, che hanno anche chiamato un veterinario di zona sul posto. Ora gli agenti cercheranno di ricostruire la dinamica di quanto accaduto, cercando di capire cosa abbia spinto i cani a scagliarsi contro la ragazza.

Aggredita da 4 rottweiler, la 17enne ha perso molto sangue

Secondo quanto riporta la Repubblica, il fatto è accaduto nella zona della Canala, alla periferia del borgo costiero. Inoltre, a lanciare l'allarme sarebbero stati i genitori della ragazza, richiamati dalle sue urla. La 17enne, stando a quanto si apprende, stava rientrando in casa quando è stata aggredita. Avrebbe perso molto sangue in seguito ai morsi dei quattro animali, che intanto sono stati sequestrati e ora la Asl dovrà decidere del loro destino.