Roberto Di Felice
in foto: Roberto Di Felice

È morto il sindaco di Ariccia, Roberto Di Felice. Aveva 62 anni ed era malato da tempo. "La notizia della sua scomparsa mi addolora profondamente. Un amministratore capace, una persona che amava la cosa pubblica e la sua comunità di Ariccia in particolare. Un grande abbraccio alla sua famiglia e ai suoi concittadini da parte mia e di tutta l'amministrazione regionale", ha scritto in una nota il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. "Profondamente colpito dalla scomparsa del sindaco Roberto Di Felice. Mi stringo al dolore dei familiari e di tutta la comunità di Ariccia", il vicepresidente della Regione, Daniele Leodori. Oggi prima di iniziare la seduta del consiglio della Città Metropolitana la vicesindaca Teresa Zotta ha chiesto ai consiglieri di osservare un minuto di silenzio: "Vorrei  far giungere ai familiari e all'intera comunità di Ariccia la nostra vicinanza e quella della sindaca metropolitana Virginia Raggi". Tutti i sindaci dei Castelli Romani hanno espresso commozione e vicinanza ai parenti del primo cittadino scomparso.

Proclamato il lutto cittadino ad Ariccia

L'amministrazione comunale di Ariccia ha proclamato il lutto cittadino per domani, 14 febbraio 2020. La camera ardente sarà allestita presso la Sala Maestra di Palazzo Chigi dalle 9 alle 13 di domani. I funerali si svolgeranno sempre domani alle 15 nella chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo, la chiesa che si trova nella piazza del paese. Durante lo svolgimento delle esequie, informa l'amministrazione, si chiede a cittadini e titolari di attività commerciali di sospendere ogni attività.

Lutto cittadino ad Ariccia
in foto: Lutto cittadino ad Ariccia