Paura nel quartiere di Montesacro a Roma, dove un incendio si è sviluppato all'ultimo piano di un appartamento di una palazzina al civico 113 di via Monte Bianco. Le fiamme sono divampate attorno alle ore 11.30 della mattina di oggi, sabato 13 aprile. A dare l'allarme i residenti, che si sono spaventati alla vista del fumo e si sono preoccupati per le condizioni di salute degli abitanti del palazzo. Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza, sono intervenuti i vigili del fuoco con diverse squadre. I pompieri hanno lavorato per spegnere il fuoco. Hanno raggiunto l'appartamento con l'ausilio di un'autoscala e faticato per più di mezz'ora prima di domare le fiamme. Una grande nube nera si è alzata in cielo ed era visibile da tutto il quartiere e da quelli limitrofi. Presenti durante le operazioni anche gli agenti della polizia locale che hanno interdetto l'accesso alla strada al passaggio delle auto per consentire l'intervento di soccorso dei pompieri. Inoltre gli agenti hanno evacuato temporaneamente lo stabile, ordinando alle persone presenti di uscire in strada come misura precauzionale. In via Monte Bianco anche diverse autoambulanze. Secondo le informazioni apprese non risultano feriti. Ancora non sono noto le cause dell'incendio che saranno appurate dai pompieri nel corso di un sopralluogo, insieme all'esame dei danni subiti dalla struttura per verificarne l'agibilità.

Chiusa via Monte Bianco

Durante le operazioni di spegnimento dell'incendio via Monte Bianco è stata chiusa ed interdetta al traffico dei veicoli per agevolare sia l'intervento dei pompieri che quello dei soccorritori.