Immagine di repertorio La Presse
in foto: Immagine di repertorio La Presse

La stazione Manzoni della metropolitana di Roma è stata chiusa in entrata, poi riaperta. Il disservizio si è registrato nel pomeriggio di oggi, lunedì 23 settembre, intorno alle ore 15. A provocare il disagio un guasto riscontrato agli impianti di circolazione. A comunicarlo Infoatac, che in una nota su Twitter ha informato i passeggeri: "Metro A: stazione Manzoni disponibile esclusivamente per i i viaggiatori in discesa dai treni e in uscita dalla stazione". Il disservizio ha causato non pochi problemi agli utenti del servizio di trasporto pubblico della Capitale, che hanno dovuto far fronte a una nuova, seppur temporanea chiusura. L'inconveniente è stato risolto nel corso del pomeriggio, con l'intervento dei tecnici che dopo due ore hanno riparato il guasto e la stazione è tornata nuovamente accessibile.

Metro B chiusa per lavori dopo le 21

Ai continui disservizi e alle temporanee interdizioni di fermate si uniscono le chiusure previste lungo la metro B per i lavori alla realizzazione del nodo di interscambio tra metro C e Fori Imperiali. Sabato 21 e domenica 22 agosto stop alla circolazione della linea B per tutto il giorno sulla tratta Castro Pretorio-Laurentina. Dodici stazioni che saranno servite tramite l'utilizzo di una navetta sostitutiva, la linea bus MB. Le navette seguiranno lo stesso orario della metropolitana: sabato prima partenza alle 5.30 e ultima partenza all'1.30, domenica prima partenza alle 5.30 e ultima partenza alle 23.30, fermando nei pressi delle stazioni. Regolare invece il servizio tra Castro Pretorio e Rebibbia e tra Castro Pretorio e Jonio, con la linea B1 che non è coinvolta dalla rimodulazione del servizio. Lo stop programmato alla circolazione si ripeterà anche per il week del 28 e del 29 settembre, e per le prime tre settimane di ottobre per i week end del 5 e del 6, del 12 e del 13 e del 26 e del 27, con le stesse identiche modalità.