La Presse
in foto: La Presse

Servizio riprogrammato sulla linea B della metropolitana di Roma a partire da lunedì 9 settembre per i lavori alla realizzazione del nodo di scambio tra metro con la linea C a Colosseo. A comunicarlo Atac: si tratta di variazioni necessarie per la prosecuzione della tratta San Giovanni-Fori Imperiali della linea C della metropolitana. Grazie a questo intervento, si apprende dall'azienda che gestisce il servizio di trasporto della Capitale, gli utenti avranno a disposizione il primo nodo di scambio tra le linee B e C. La riprogrammazione del servizio utile per i lavori prevede tre fasi: la prima dal 9 settembre al 7 dicembre 2019, la seconda a febbraio del 2020 e la terza a giugno 2021.

La riprogrammazione del servizio della metro B

Nella prima fase di lavori, il servizio della metro B sarà riprogrammato esclusivamente nelle ore serali e in cinque fine settimana dei mesi di settembre e ottobre. Dal 9 settembre al 7 dicembre, tutti i giorni, l'ultima corsa nella tratta Castro Pretorio-Laurentina è prevista alle ore 21. Dopo sarà attiva la linea di bus sostitutivi MB. Il servizio nella tratta Castro Pretorio-Rebibbia e Castro Pretorio-Ionio, resterà regolare. Nei fine settimana 21-22, 28-29 settembre e 5-6, 12-13, 26-27 ottobre, la circolazione nella tratta Castro Pretorio-Laurentina, sarà interrotta per l'intera giornata e i treni sostituiti dalla linea bus MB. Il servizio sostitutivo dei bus segue lo stesso orario della linea B della metropolitana, mentre nei giorni festivi, per la pedonalizzazione di via dei Fori Imperiali, il servizio sostitutivo segue percorso alternativi.