Circolazione sospesa sulla metro A tra le stazioni di termini e Battistini lungo entrambe le direzioni per un guasto. I disagi si sono registrati intorno all'ora di pranzo di oggi, lunedì 6 luglio, inizialmente limitati alla tratta tra Ottaviano e Battistini. A renderlo noto Atac. L'azienda che gestisce il servizio di trasporto pubblico capitolino ha comunicato che "la circolazione è al momento sospesa tra le stazioni di Battistini e Ottaviano, a causa di un guasto tecnico agli impianti di linea". Atac ha informato gli utenti che "è stato istituito un servizio sostitutivo di bus navetta, nella tratta interessata, per agevolare gli spostamenti dei passeggeri". Inevitabili le ripercussioni sugli spostamenti dei passeggeri, che lamentano i disagi. Oltre al guasto, i passeggeri hanno segnalato che sia i vagoni della metropolitana che gli autobus e tram di superficie stanno tornando ad affollarsi. Dopo la situazione iniziale delle scorse settimane, in cui il flusso dei passeggeri a bordo dei mezzi sembrava essere sotto controllo, con viaggiatori seduti a distanza e poche persone in piedi nei convogli, "ora sembra si stia tornando alla normalità, come se non fosse accaduto nulla" è la denuncia di alcuni utenti del servizio di trasporto pubblico capitolino a Fanpage.it, che chiedono maggiori controlli e contingentamento degli accessi.

Chiusa la stazione Furio Camillo

Poco prima delle ore 17, Atac ha annunciato la chiusura temporanea della stazione Furio Camillo, interdetta in entrata e attiva solo in uscita, per la discesa dei passeggeri dai convogli a causa di un guasto tecnico.

Sciopero dei mezzi a Roma venerdì 10 luglio

Sciopero di mezzi a Roma in programma per venerdì 10 luglio. Ad incrociare le braccia saranno i lavoratori Atac, Roma Tpl (4 ore) e Cotral. A rischio per l'intero arco della giornata metro, tram, autobus e ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle. Il servizio sarà tuttavia garantito nelle seguenti fasce, per agevolare lo spostamento dei pendolari: a partire dalle 5.30 fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Non sono garantite le corse notturne. Per quanto riguarda Roma Tpl, la mobilitazione sarà in vigore con disagi dalle ore 9 alle 13.