foto di repertorio
in foto: foto di repertorio

Mercoledì di pioggia a Roma, dove le precipitazioni si stanno abbattendo incessanti sulla capitale. Per tutta la giornata il maltempo non darà tregua alla città eterna, che subirà scrosci e temporali per tutta la giornata. Non sono previsti attimi di sole, e il cielo sarà sempre coperto dalle nuvole. Solo dalle 22 di sera le precipitazioni smetteranno e i venti si calmeranno: le temperature sono estremamente rigide – tanto che non sembra di stare in primavera – e molto più basse rispetto alle altre giornate. La minima si attesta sui 10°, mentre la massima non supererà i 12°: insomma, sembra che ci troviamo davanti a quella che potrebbe essere la giornata più fredda di maggio. Non a caso, ad Anzio, questa notte una forte grandinata si è abbattuta sulla città, facendo svegliare gli abitanti sotto una coltre di ghiaccio bianco che ha richiesto l'intervento di mezzi pesanti per liberare le strade.

Roma, freddo e maltempo sulla capitale

La situazione migliorerà nei prossimi giorni, ma siamo ben lontani dalle temperature miti e piacevoli che dovrebbero essere caratteristiche del mese di maggio. Per giovedì 16 non sono previste piogge, ma il cielo sarà nuvoloso per diverse ore nell'arco della giornata e le temperature massime non supereranno i 18°. Stessa cosa per venerdì 17 maggio, con la massima a 19° e cielo coperto a tratti: ma, come per giovedì, non ci saranno piogge ad abbattersi sulla capitale. Tornano sabato le precipitazioni su Roma, che però dovrebbero concentrarsi solo nel mattino, tra le 8 e le 11. Nel corso della giornata, poi, il cielo sarà coperto e parzialmente nuvoloso, con temperature che oscilleranno tra i 15° e i 18°. Domenica 19 maggio cielo poco nuvoloso fino a tarda mattinata, ma per il resto della giornata sarà sereno, con assenza di precipitazioni e temperature comprese tra i 14° e i 19°.