foto di repertorio
in foto: foto di repertorio

Una breve parentesi di pioggia tra giorni soleggiati e caldi. Domani, martedì 26 marzo, è previsto l'arrivo sull'Italia di una forte ma passeggera perturbazione che porterà forti precipitazioni su tutte le regioni del nord e acquazzoni e temporali sul Lazio e su Roma. Domani le piogge sulla Capitale sono previste soprattutto nella tarda mattinata e verso l'ora di pranzo. Già in serata sono previste ampie schiarite. Da mercoledì 27 marzo tornerà a splendere il sole, con le temperature che si rialzeranno e si manterranno stabilmente, almeno per quanto riguarda le massime, intorno ai 20 gradi. Per il prossimo fine settimana, sabato 30 e domenica 31 marzo, previsto bel tempo e sole su tutta la regione. Il secondo weekend di seguito in cui i romani e cittadini del Lazio in generale potranno recarsi sulle spiagge del litorale per un assaggio d'estate. Le temperature minime, nelle ore più fredde della notte, si manterranno intorno ai 10 gradi. Per quanto riguarda la prima settimana d'aprile, le previsioni (ancora incerte e poco attendibili) parlano di un generale peggioramento del quadro meteorologico.

Meteo Roma e Lazio, le previsioni per domani, 26 marzo 2019

Per riassumere la situazione prevista per domani, 26 marzo, ecco le previsioni pubblicate sul sito IlMeteo.it: "Martedì 26, l'aria polare sfonderà ulteriormente sul nostro Paese dando vita ad un vortice depressionario sul Mar Tirreno. Il maltempo quindi si concentrerà sulle regioni adriatiche ed in Sardegna (specie i settori orientali) con fortissimi venti da Nord, rovesci anche a carattere temporalesco, nevicate fino a quote collinari (specie tra Marche e Abruzzo) e possibili mareggiate con formazione di trombe marine lungo le coste più esposte. Col passare delle ore le piogge raggiungeranno anche Lazio, Campania e Basilicata".