Freddo a maggio nonostante sia primavera. L'ondata di maltempo che sta investendo l'Italia, con temperature quasi invernali, fino a 10 gradi al di sotto della media stagionale, ha colpito anche Roma e il Lazio. Sulle montagne della nostra Regione infatti, lo scorso weekend è caduta neve abbondante, come ad esempio sul Monte Livata, sui rilievi intorno ai Castelli Romani e a Forca d'Acero, valico tra Lazio e Abruzzo. La domanda che in tantissimi si pongono, sfogliando l'agenda con il desiderio di programmare gite fuori porta o le prime giornate al mare è: "Quanto durerà il freddo?" e soprattutto "Quando arriverà il cado?". Finora maggio ha portato con sé un ultimo colpo di coda invernale e il freddo proseguirà nei prossimi giorni, almeno fino a domenica 12. Tuttavia, come riporta il portale de IlMeteo.it, le previsioni registrano un prossimo e non lontano cambiamento delle temperature.

Quando arriva il cado a Roma e nel Lazio?

Il caldo arriverà nella seconda metà di maggio, con più probabilità verso la fine del mese. Gli esperti prevedono che sarà un cambiamento repentino, con il ‘secondo' risveglio della primavera che sembra essere momentaneamente tornata in letargo. Presto sole e cielo sereno torneranno un po' su tutta Italia, con un assaggio di un'estate che si preannuncia davvero bollente. Temperature previste fino a 35 centigradi, grazie all'arrivo dell'anticiclone africano.

Meteo settimana da martedì 7 a domenica 12 maggio

Il meteo da martedì 7 a domenica 12 maggio prevede un tempo particolarmente variabile su Roma e sul Lazio. Nella giornata di oggi, martedì 7 maggio il maltempo ci concederà un tregua, cielo sereno e sole che brillerà in cielo dopo giorni di pioggia, riportando il buonumore. La pausa sarà breve, infatti tra mercoledì 8 e giovedì 9 maggio arriverà una nuova perturbazione di origine atlantica che porterà di nuovo pioggia abbondante, grandine e temporali. Il tempo migliorerà lievemente venerdì 10 e nel weekend di sabato 11 e domenica 12 maggio, con cielo poco nuvoloso e qualche spiraglio di sole. Tuttavia il maltempo non abbandonerà la penisola almeno fino al prossimo fine settimana, da lunedì 13 fino a domenica 19 maggio, il tempo sarà ancora incerto su tutta Italia, con correnti instabili in discesa dal Nord Europa e si alterneranno ampie schiarite a precipitazioni anche a carattere temporalesco.