Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Questo anticipo di primavera, con sole e temperature nettamente al di sopra della media, non durerà ancora per molto. Perché da venerdì è previsto l'arrivo di una vera e propria ‘sciabolata siberiana', come la definisce  il sito ‘IlMeteo.it', che porterà freddo e neve in molte regioni italiane. Nella serata di venerdì 22 febbraio, arriveranno venti gelidi dalla Russia e le temperature si abbasseranno ulteriormente nelle giornate di sabato 23 febbraio e domenica 24 febbraio. Sabato, secondo i meteorologi de ilMeteo.it, sarà la giornata peggiore con piogge e neve che cadranno soprattutto su Abruzzo e Molise. Nel centro sud Italia le temperature crolleranno anche di dieci o quindici gradi nel corso del fine settimana. 

Le previsioni del tempo per Roma: torna il freddo

Per quanto riguarda le previsioni del tempo sulla città di Roma, previsto bel tempo per tutto il fine settimana (venerdì 22, sabato 23 e domenica 25), ma le temperature crolleranno, sia per quanto riguarda i valori minimi che per quanto riguarda i valori massimi. In particolare la giornata più fredda sarà quella di domenica 24 febbraio, con le temperature minime che potrebbero scendere anche di qualche grado sotto lo zero, a -3 o -2. Le massime non supereranno i nove gradi nelle ore più calde della giornata. Tempo sereno anche nel corso dei primi due giorni della prossima settimana, ma le temperature resteranno basse e al di sotto della media del periodo. Per il momento non è previsto l'arrivo di nuvole e piogge sulla Capitale, ma in generale su tutta la regione Lazio.