Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Due donne sono state colpite da meningite a Ostia e sono state immediatamente trasferite nel fine settimana dall'ospedale Grassi all'Istituto per le malattie infettive (Inmi) dell'ospedale Spallanzani di Roma. Le due erano arrivate al pronto soccorso dell'ospedale di Ostia. La notizia viene confermata su Twitter da Patrizia Magrini, direttore sanitario dell'Ircss Spallanzani di Roma: "Due casi di meningite sul litorale romano: l'Inmi Spallanzani  è collegato 24 ore su 24 con i pronto soccorso per una diagnosi rapida e trasferimento nei posti letto di isolamento e rianimazione raddoppiati negli ultimi 2 anni".

Stando a quanto riporta il quotidiano locale Il Faro, le donne si sono sentite male tra sabato 2 e domenica 3 novembre. Entrambe si sono recate da sole all'ospedale Grassi perché avevano febbre altissima. A tutte e due è stata diagnosticata una meningite batterica. La prima è una donna filippina di 46 anni, mentre la seconda è un'anziana di 74 anni residente a Dragoncello. Tutte e due, come detto, sono state immediatamente trasferite all'ospedale Spallanzani.