Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Due ragazzi litigano e all'improvviso uno dei due getta con violenza un bicchiere sul volto dell'altro. Quest'ultimo, ridotto praticamente a una maschera di sangue, è stato soccorso e trasportato d'urgenza all'ospedale Belcolle di Viterbo. Stando a quanto si apprende, le condizioni del giovane sarebbero gravi. Il fatto è accaduto nel corso della serata di ieri, domenica 9 giugno, a Tarquinia, comune a nord di Roma. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del commissariato di Tarquinia, che stanno cercando ancora di ricostruire il movente del violento gesto.

Stando a quanto riporta il quotidiano locale ‘TusciaWeb', il fatto sarebbe avvenuto intorno alle 21 di ieri sera. Non è chiaro se i due fossero amici o solo conoscenti e non è chiaro il motivo che ha scatenato la lite furibonda tra i due ragazzi. Sul posto, riporta ancora il giornale locale, è intervenuta un'eliambulanza, che ha trasportato d'urgenza il ragazzo all'ospedale di Viterbo.