Manuel Bortuzzo commentatore tecnico per il nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L'idea è del giornalista di Rai Sport Carlo Paris e su Facebook sta già ricevendo moltissimi consensi. "Non voglio interferire su scelte che spettano ad altri ma sarebbe bello poter pensare a questo giovanissimo promettente atleta, la cui vita è cambiata per una sparatoria , come commentatore tecnico per le gare di nuoto a Tokyo 2020", ha scritto il giornalista, che qualche anno fa ha anche ricoperto il ruolo di direttore della testata sportiva della Rai.

I messaggi di Tania Cagnotto e Gregorio Paltrinieri: "Siamo con te"

Anche la campionessa di tuffi Tania Cagnotto ha voluto esprimere vicinanza al nuotatore 19enne ferito: "Forza e coraggio Manuel, siamo con te". E sulla pagina Facebook ‘Tutticonmanuel', creata dalla Federnuoto e dedicata a Manuel Bortuzzo, c'è anche il messaggio dell'ex pallanuotista Francesco Postiglione: "Non ci sono parole per ciò che è stato. Ma le tue parole confermano la forza che sei, Noi siamo tutti con te. Forza Manuel, non mollare mai!".

Sulla stessa pagina è stato pubblicato anche un messaggio di Gregorio Paltrinieri, medaglia d'oro alle Olimpiadi di Rio del 2016 nei 1500 stile libero: "Quello che è successo a Manuel è una cosa fuori dal mondo, ho passato gli ultimi otto giorni sotto choc. Voglio rimanere attaccato alla speranza che possa tornare addirittura a camminare. Spero di portare a Manuel tanta energia positiva. Avere conosciuto anche voi la sua forza. Adesso noi tutti dobbiamo combattere insieme a lui". Nei giorni scorsi erano già arrivati gli incoraggiamenti di Federica Pellegrini, Filippo Magnini, Massimiliano Rosolino e Gabriele Detti.